Tu sei qui: Home / Libri

Libri

creato da admin ultima modifica 10/12/2012 17:22
Libri
"Rione Serra Venerdì", Mariolina Venezia
"Rione Serra Venerdì", Mariolina Venezia

Lo stile narrativo della scrittrice è travolgente (quanto la sua protagonista)... Tutto raccontato in maniera scoppiettante, forse a volte troppo, trasformando la vena comica in grottesca. (M. Piccone)


"Nel peggiore dei modi", Flavio VIllani
"Nel peggiore dei modi", Flavio VIllani

"Piace tutto, nel romanzo. La trama, con il duplice scenario, la coppia dei poliziotti che, più che al modello classico del genere, fa pensare ad una coppia di padre e figlio". (M. Piccone)


I bellissimi libri del 2018: la classifica di Marilia Piccone
I bellissimi libri del 2018: la classifica di Marilia Piccone

Non è stata una scelta facile tra i 127 libri letti nell'anno appena concluso! I bellissimi 2018 proposti da Marilia Piccone sono otto. Vediamo quali!


La notte dell'uccisione del maiale, Magda  Szabó
La notte dell'uccisione del maiale, Magda Szabó

"... non sono riuscita a interrompere la lettura (neppure voi ci riuscirete), incantata dalla bravura della scrittrice nell’accumulare i dettagli che ricostruiscono il passato, nel portare in vita il presente e nel rendere memorabili i suoi personaggi". (Marilia Piccone)


“Vincoli” di Kent Haruf
“Vincoli” di Kent Haruf

Nel suo crudo realismo, il più bello dei romanzi di Kent Haruf.


“Il tunnel” di Abraham Yehoshua
“Il tunnel” di Abraham Yehoshua

Una vicenda intima e privata che s'intreccia a doppio filo con quella collettiva e politica del popolo palestinese e di quello israeliano, vicinissimi eppure cosí distanti dal trovare un modo per esistere insieme.


"La moglie coreana", di Min Jin Lee
"La moglie coreana", di Min Jin Lee

La scrittrice ha una bella scrittura che supera brillantemente i salti temporali della narrazione. Un libro vivido e pulsante. (M. Piccone)


“L’assassinio del commendatore - Libro Primo, Idee che Affiorano” di Haruki Murakami
“L’assassinio del commendatore - Libro Primo, Idee che Affiorano” di Haruki Murakami

Un romanzo di Murakami è sempre imperdibile.


"La doppia madre", di Michel Bussi
"La doppia madre", di Michel Bussi

"L'autore Bussi è un maestro nell'arte di raccontare una storia tenendoci con il fiato sospeso" (M. Piccone)


“L’ultimo respiro del drago” di Qiu Xiaolong
“L’ultimo respiro del drago” di Qiu Xiaolong

«Non c'è nulla di paragonabile a Qiu Xiaolong per spiegare la Cina di oggi» PARIS MATCH


“Figlie di una nuova era” di Carmen Korn
“Figlie di una nuova era” di Carmen Korn

«Ci arriva un soffio di malinconia, qualche volta, mentre Carmen Korn racconta dei suoi personaggi e della sua città. Un racconto letterario ampio e accurato sul clima sociale e psicologico di quegli anni… Una saga che pulsa».


“Fate il vostro gioco” di Antonio Manzini
“Fate il vostro gioco” di Antonio Manzini

Ritorna Rocco Schiavone, un coriaceo malinconico che evolve e cambia nel tempo, mentre lavora, ricorda, prova pietà e rabbia, sistema conti privati e un paio di affari.


“Il ladro gentiluomo” di Alessia Gazzola
“Il ladro gentiluomo” di Alessia Gazzola

Brillante, ricco di humour con qualche lacrima, con citazioni intriganti all’inizio di ogni capitolo, ancora una volta Alessia Gazzola non ci ha deluso.


“Miliardario a cinque stelle” di Tash Aw
“Miliardario a cinque stelle” di Tash Aw

Finalista al Man Booker Prize, Miliardario a cinque stelle è un romanzo dalle mille luci ambientato nel cuore pulsante dell’Asia contemporanea.


“Le vedove di Malabar Hill” di Sujata Massey
“Le vedove di Malabar Hill” di Sujata Massey

«Con una prosa agile e personaggi ben tratteggiati, Le vedove di Malabar Hill è una splendida prima puntata di quella che promette di diventare una serie memorabile». The Wall Street Journal


La notte delle stelle cadenti di Ben Pastor
La notte delle stelle cadenti di Ben Pastor

Uno dei più bei romanzi della serie del ‘nazista buono’. Con una storia dentro la Storia, con personaggi veri insieme a quelli fittizi che diventano altrettanto veri. (M. Piccone)


“Storia di Ásta” di Jón Kalman Stefánsson
“Storia di Ásta” di Jón Kalman Stefánsson

«Che altro è l’essere umano, se non desiderio?»


La storia dell'acqua, di Maja Lunde
La storia dell'acqua, di Maja Lunde

Non ci può essere una fine in un romanzo come “La storia dell’acqua”. L’allarme è stato lanciato, così come ne “La storia delle api”. (M. Piccone)


“Io sono il nemico” di Kamila Shamsie
“Io sono il nemico” di Kamila Shamsie

Una moderna rilettura dell’eterna tragedia di Antigone.


“Una viennese a Parigi” di Ernst Lothar
“Una viennese a Parigi” di Ernst Lothar

Un altro capolavoro di uno dei grandi protagonisti della letteratura mitteleuropea. Ernst Lothar continua la sua indagine sui destini dell’Europa sospesa fra le due guerre mondiali


Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici