Tu sei qui: Home / Sesso e volentieri / PSICOLOGIA / Dubbi, paure ed insicurezze sulla propria vita sessuale / Dubbi sulla prima volta: '..e se mi pentissi e volessi tornare indietro..?'

Dubbi sulla prima volta: '..e se mi pentissi e volessi tornare indietro..?'

creato da Giovanni Scalambra ultima modifica 13/04/2018 12:21

Sono una ragazza di 21 anni. Ho avuto una relazione per circa 3 anni con un ragazzo di 4 anni + grande di me; credevo di aver trovato “quello giusto”, ma nn era così, la storia si è conclusa drasticamente e negativamente (fortunatamente non ho condiviso con lui il mio momento “magico”). Dopo un anno sono riuscita finalmente a fidarmi nuovamente di qlc.
Da un po’ ho una nuova relazione e sono felicissima.
Si è presentata la “situazione ideale” ma io alla fine ho detto no! Ho troppa paura!!!
La mia paura non è legata a quel giorno, a quel momento, ma al dopo, a tutto quello che dovrò affrontare… e se mi pentissi, se volessi ritornare indietro, come farei?????? Non c'è ritorno!
Grazie mille per il vostro tempo.


Salve. Scrivi di aver avuto una relazione in cui hai tanto creduto e che si è invece conclusa: non aver avuto rapporti sessuali completi con questo ragazzo ritieni essere stata una fortuna. Nonostante ora tu sia con un altro e nonostante tu sia felice di questa relazione, dici di no alla possibilità di vivere una sessualità completa con lui, perché in te rimane probabilmente la paura di una separazione.
Quando stiamo con una persona e viviamo insieme una relazione, non possiamo mai essere certi del fatto che sarà per tutta la vita: sappiamo, perché lo sentiamo, di voler stare con quella persona e ci impegniamo a far crescere il nostro rapporto, ma nulla può darci la certezza che sarà per sempre. Se quindi non ti lasci andare a ciò che desideri ora, sarà così anche in futuro, proprio perché le relazioni non si possono ipotecare per l’eternità.
Rifletti su ciò che vuoi ora, al tuo presente e comportati di conseguenza: non potrai pentirti di qualcosa che hai fatto perché desiderato e condiviso con la persona che al momento è al tuo fianco.
Saluti.

 

Dr.ssa Claudia Galli
Psicoterapeuta e sessuologa
Modena