Tu sei qui: Home / Sesso e volentieri / GINECOLOGIA / Gravidanza: dubbi chiarimenti / Diagnosi di cisti dermoide: c’è una cura per evitare l’operazione? Avrò problemi ad avere figli?

Diagnosi di cisti dermoide: c’è una cura per evitare l’operazione? Avrò problemi ad avere figli?

creato da La redazione — ultima modifica 11/11/2012 23:32

 

Buongiorno sono una giovane donna di 31 anni, da circa 3 prendo la pillola Yasminhe. A Febbraio mi hanno diagnosticato una ciste dermoide all'ovaio di circa 5 cm, ancora non l'ho tolta in quanto ho molta paura, c’è una cura per evitare l'operazione ed eventualmente entro quanto tempo massimo devo toglierla? Io vorrei fra un paio d'anni avere dei figli, avrò dei problemi?
Attendo una Vs. gentile risposta


L’unico trattamento adeguato per la cisti dermoide è l’intervento chirurgico, ma non devi essere spaventata poiché si tratta di un’operazione che viene eseguita di routine che non comporta particolari rischi e che spesso può essere eseguita in laparoscopia (ovvero senza il “taglio” sulla pancia, ma facendo soltanto dei piccoli “buchini” nell’addome - ma come si svolge esattamente l’intervento è più corretto ti venga spiegato dal tuo ginecologo -). Una volta diagnosticata ritengo sia giusto asportarla appena possibile, senza particolare fretta o apprensione, proprio perché non esiste alcuna cura medica in grado di eliminarla. Ti consiglio di sottoporti all’intervento prima di cercare una gravidanza (l’essere stata sottoposta a questo intervento non crea nessun tipo di problema per una gravidanza futura).

 

Dott.ssa Chiara Alessandrini 
Specialista in Ginecologia e Ostetricia 
Consulente Sessuologa primo livello 
c/o Casa di Cura "Fogliani" Modena