Tu sei qui: Home / Sesso e volentieri / GINECOLOGIA / Disturbi apparato genitale femminile / Si può rimanere sterili a 15 anni, a causa di piccole perdite mai curate?

Si può rimanere sterili a 15 anni, a causa di piccole perdite mai curate?

creato da La redazione — ultima modifica 24/10/2012 09:20

 

Si può essere sterili a 15anni? Perché ho delle piccole perdite da quando ne ho 12/13 e non le ho mai curate. Grazie per il tempo dedicatomi.


Premetto che esistono varie cause di sterilità, ma nella tua domanda che mi poni ti riferisci a quel tipo di sterilità che deriva da infezioni continuate non trattate (curate) in modo adeguato. Innanzitutto ti vorrei rassicurare dicendoti che è normale avere delle perdite vaginali che in alcune donne possono essere più abbondanti (non siamo tutte uguali e anche in questo caso ci possono essere delle notevoli variazioni individuali). In assenza di altri sintomi come bruciore o prurito ad esempio, queste perdite non indicano la presenza di un’infezione ma sono “fisiologiche”. Inoltre per avere una sterilità secondaria ad infezioni genitali (si tratta soprattutto di quelle infezioni che sono prima localizzate a livello vulvare e vaginale e solo in un secondo momento si localizzano a livello delle tube potendo provocarne la chiusura parziale o totale o il mal funzionamento), spesso, è necessario più tempo di quello che tu mi riporti. Se hai ancora dei dubbi a proposito e se comunque vuoi essere sicura che le “perdite” di cui mi scrivi non siano sintomo di un’infezione in atto ti consiglio di rivolgerti al tuo ginecologo o al Consultorio Familiare della tua città (Spazio Giovani)

 

Dott.ssa Chiara Alessandrini
Specialista in Ginecologia e Ostetricia 
Consulente Sessuologa primo livello 
c/o Casa di Cura “Fogliani” Modena