Tu sei qui: Home / Sesso e volentieri / GINECOLOGIA / Disturbi apparato genitale femminile / Si può avere un'infiammazione dovuta ad un imminente bisogno di fare sesso?

Si può avere un'infiammazione dovuta ad un imminente bisogno di fare sesso?

creato da La redazione ultima modifica 01/06/2014 20:25

Salve, sono una ragazza di 16 anni, non ho mai avuto nessun rapporto sessuale e sono ancora vergine, ma avverto stranissimi sintomi. Prima di tutto ho i sintomi di una cistite che mi spinge ad avere, più volte al giorno, la sensazione di dover andare in bagno. Ho già fatto il test delle urine ed è negativo, ovvero nessuna cistite o batteri. La scorsa volta ho scoperto di avere una leggera forma di candidosi, e ho iniziato a curarla, il trattamento prescritto durava una settimana esatta, dopo di che ho smesso di prendere sia farmaci che di lavarmi con i prodotti prescritti e di mettere creme. Nonostante tutto avverto ancora numerosi sintomi di bruciori e fastidi. Dovrò eseguire a breve un esame uro-dinamico, perché avverto appunto forti bruciori alla vescica e ho i sintomi di una cistite. Ma la mia domanda comunque è... Si può avere un'infiammazione alla vagina dovuta ad un imminente bisogno di fare sesso? So che sembra una domanda assurda ma noto che quando mi tocco, molti dei bruciori spariscono per un po', e preciserei che la zona del bruciore sembra proprio quella in cui si trova l'imene... Potrebbe essere un problema di ormoni impazziti? Porgo qui la domanda perché avendo medici maschi che stanno anche a contatto con i miei genitori... beh, non è proprio una domanda così facile da fare! Grazie in anticipo per la risposta!

 

I sintomi che riferisci non posso essere provocati dalla necessità di avere rapporti. Una carenza di alcuni ormoni (come si verificare durante la menopausa) può portare un assottigliamento delle mucose e della cute, provocando una maggiore secchezza e di conseguenza potrebbero comparire bruciore e prurito (che però non scompaiono affatto se ci si tocca, anzi potrebbero peggiorare).   Ma non è assolutamente il tuo caso.

Verifica soltanto che le tue mestruazioni siano pressappoco regolari. Dovresti anche osservare se magari hai episodi di stitichezza e/o diarrea perché questo potrebbe favorire l'insorgenza di vaginiti e/o cistiti. Ti consiglio poi di provare ad utilizzare slip di cotone bianco, di NON utilizzare salvaslip se magari sei abituata ad usarli, e ad utilizzare soltanto detergenti intimi specifici.


Dott.ssa Chiara Alessandrini

Specialista in Ginecologia e Ostetricia, consulente sessuologa primo livello

C/o Centro Cometa 99, Modena

Spazio Giovani Consultorio Familiare, viale Molza – Modena

 

10.03.2012