Tu sei qui: Home / Sesso e volentieri / ANDROLOGIA / Dubbi, chiarimenti su: glande, frenulo, prepuzio, sperma, ecc. / Una parte di pelle rimane “attaccata” e il glande non si scopre completamente... è anomalo?

Una parte di pelle rimane “attaccata” e il glande non si scopre completamente... è anomalo?

creato da La redazione ultima modifica 17/11/2012 13:46

Salve ho un dubbio sul mio pene, ho 15 anni e riesco a scappellare completamente il glande ma una parte di pelle rimane attaccata (non mi provoca alcun problema).
Volevo sapere se  è  anomalo e se risolvibile.
PS: non ho mai subito alcun intervento, il mio pene non è stato mai toccato da alcun medico.

Gentile Utente, è possibile che il quadro che descrive sia dato da una piccola aderenza tra cute del prepuzio e mucosa del glande, tuttavia solo una valutazione diretta permetterà una corretta interpretazione. Le consiglio di sottoporsi a visita presso il suo Medico di Famiglia, che valuterà se proporle una visita andrologica specialistica.

 

Dott. Antonio Granata
Andrologo
Responsabile modulo di Andrologia U.O. Endocrinologia e Malattie del Metabolismo
Nuovo Ospedale Civile S. Agostino/Estense Presidio di Baggiovara (Modena)
Spazio Giovani Consultorio Familiare, viale Molza - Modena