Tu sei qui: Home / News / Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

creato da Alessandra Lotti ultima modifica 10/04/2019 13:35
Presentiamo per questa importante giornata il calendario delle diverse iniziative.

Giovedì 21 marzo non è un giorno qualunque. Come ogni anno si terrà infatti la "Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie", istituita dall'associazione Libera, con l'intento di generare consapevolezza attraverso il ricordo delle vittime, in modo da contrastare l'infida realtà mafiosa, promuovendo giustizia e legalità. Nel concreto, Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”, nata nel 1995 da Don Luigi Ciotti, coordina più di 1600 realtà nazionali e internazionali, combattendo numerose battaglie sociali, dall'impegno contro la corruzione alle attività antiusura; dai campi di formazione antimafia alla legge sull’uso sociale dei beni confiscati alle mafie; dall’educazione alla legalità democratica ai progetti sul lavoro e sullo sviluppo.


Per giovedì 21 marzo 2019, la piazza "nazionale" della Giornata sarà Padova, con una marcia che inizierà alle 9.00, mentre alle 12.00 ci sarà la lettura dei nomi di tutte le vittime innocenti, più di 900, con collegamento streaming a tutte le altre piazze di Italia che hanno deciso di aderire. Oltre a essere un'occasione di impegno civile e di cittadinanza attiva, sarà un ottimo momento di condivisione e di scambio, essendo presenti tutte le realtà, associative e non, nazionali.

 

Oltre alla manifestazione nazionale a Padova, ci saranno eventi in contemporanea in tanti luoghi in tutta Italia. Segnaliamo che - per la regione Emilia-Romagna - sarà Ravenna, quest'anno, ad ospitare il corteo  della 24^ “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”, organizzata dalle associazioni Libera e  Avviso Pubblico.

La scelta di Ravenna è dovuta alla necessità di mettere sotto i riflettori una realtà che, negli ultimi anni, tramite indagini della magistratura e delle forze dell’ordine ha mostrato l'esistenza di soggetti affiliati alla camorra ed alla ‘ndrangheta che hanno operato nel capoluogo ed in numerosi comuni della provincia. Il corteo partirà alle 9.30 da Piazza del Popolo per arrivare alle 11 ai Giardini Pubblici, con la lettura dei nomi delle vittime innocenti delle mafie e alle 12 collegarsi con la manifestazione nazionale di Padova.

 

Libera organizza anche a Modena alcune importanti iniziative, tra cui quella di giovedì 14 marzo 2019 presso l'Aula Magna del Centro Servizi della Facoltà di Medicina e Chirurgia (dalle 17.30 alle 19.30), in cui si parlerà del preoccupante fenomeno delle mafie e della corruzione nel sistema sanitario. Per l'occasione interverranno Massimo Brunetti, responsabile del progetto "Illuminiamo la salute", ed Enza Rando, vicepresidente di Libera.

 

 

Oltre a Padova, domenica 17 marzo, Unilibera sarà presente dalle 10.00 alle 18.00 con uno stand in piazza Mazzini (Modena), per diffondere informazioni su Libera, sulla storia delle vittime di mafia e sulla presenza delle mafie nel territorio, presentando percorsi interattivi.

 

Domenica 24 marzo, avverrà alle 16.00 l'apertura straordinaria della Ludoteca Strapapera (Via S.G.Bosco, 150, Modena) con l'evento "Nomi e storie da ricordare! Giornata della Memoria e dell'impegno per le vittime di mafia". Negli ultimi anni, i ragazzi della Ludoteca hanno conosciuto e adottato storie di vittime innocenti di mafia di cui farsi testimoni. Partendo da queste storie verrà proposta una lettura teatrale in collaborazione con la Compagnia Teatro Ebasko.

Attraverso questa importante giornata, la società civile può impegnarsi attivamente per favorire la legalità, onorando la memoria delle innumerevoli vittime.

 

A cura di

Laura Guaitoli ed Elisa Zanetti

 

Marzo 2019

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Internet sicuro

Internet sicuro

scrivici

 

MakeIt Modena_logo