Tu sei qui: Home / News / EnERgieDIffuse 2018

EnERgieDIffuse 2018

creato da Alessandra Lotti ultima modifica 03/10/2018 10:16
In Emilia-Romagna la Cultura è ovunque! Vieni a scoprirla dal 7 al 14 Ottobre durante la settimana della cultura.

Per la prima volta in Emilia-Romagna dal 7 al 14 ottobre, diventerà un unico palcoscenico, sul quale si snoderanno circa 400 eventi, da Rimini a Piacenza. Dagli open day di musei, teatri e archivi a spettacoli e mostre. Da incontri e performance ad inaugurazioni.

 

Giunge così al traguardo la campagna EnERgie Diffuse, un patrimonio di culture e umanità, promossa e realizzata dalla Regione per celebrare l’Anno europeo del Patrimonio culturale, che ha visto aderire nel percorso circa seicento tra realtà pubbliche e private del mondo della cultura.

 

 

La musica è youngER live

Rock, indie-pop, elettronica e giovani artisti emiliano-romagnoli del progetto Sonda. Venerdì 12 ottobre le ragazze e i ragazzi che possiedono la tessera regionale youngERcard potranno assistere, gratuitamente, a tre serate di live music che si svolgeranno in contemporanea a Bologna, Modena e Ravenna.

Un evento speciale, pensato per promuovere i giovani artisti, coinvolgere i 55mila under30 che hanno già aderito al progetto regionale della youngERcard e, nello stesso tempo, diffondere la conoscenza della carta regionale. Sarà infatti possibile sottoscrivere gratuitamente l’adesione a youngERcard la sera stessa dei concerti, direttamente nei locali che aderiscono all’iniziativa.

 

EnERgieDIffuse18_2Al Covo Club di Bologna si esibiranno quattro voci indie-pop che riconfermano l’attenzione e la ricerca costante del locale per le novità più interessanti del panorama italiano e internazionale. Si esibiranno quattro artisti indie-pop: Molly Nilsson, Generic Animal, Cadori, Silky.

 

Alla Tenda, location di riferimento per la musica live nella città di Modena, il programma è tutto rock. Gli headliner della serata saranno i milanesi Fine Before You Came. Si esibiranno anche Maurizio Abate e i Give Vent.

 

Al Bronson di Ravenna la serata prende invece i toni dell’elettronica con il live di Santii. Ad affiancarli due artisti modenesi: DellA, progetto elettronico del chitarrista e cantante Enrico Dell’Aversana, e By.LL, nuovissimo progetto di musica elettronica creato da Lorenzo Lucchi.

 

YoungERlive è un’iniziativa promossa dal Centro Musica di Modena, organizzata in collaborazione con i Comuni di Bologna, Modena e Ravenna e realizzata con il contributo della Regione Emilia-Romagna nell’ambito di EnERgie Diffuse e del GA/ER.

 

Scarica subito la locandina di youngER Live

 

A Forlì EnERgieDiffuse è anche Impresa Culturale e Creativa

EnERgieDIffuse18_3Sarà una rassegna interamente dedicata alla creatività, alle professioni e imprese culturali e all’orange economy, organizzate all’interno della programmazione degli “Stati Generali della Creatività”. Il nutrito palinsesto di incontri, convegni, letture, workshop partecipativi, installazioni artistiche, proiezioni ed eventi musicali e artistici vedrà la partecipazione di docenti universitari, rappresentanti istituzionali, operatori del settore, ricercatori e giovani artisti e si svolgerà prevalentemente all’interno degli spazi de “La Fabbrica delle Candele”, il centro polifunzionale del Comune dedicato alla creatività giovanile.

 

Stati Generali della Creatività” è anche molto altro. Numerose le iniziative che coinvolgeranno diversi luoghi della città: un contest fotografico nel Palazzo del Merenda; l’inaugurazione di un’installazione artistica realizzata da Flavio Favelli nell’ex ATR; la terza edizione del Festival Internazionale di poesia, video e arti visive che vedrà la partecipazione di artisti da ogni parte del mondo, dagli Stati Uniti all’Iraq, a palazzo Romagnoli; la proiezione, al Cinema San Luigi, del documentario “Ne ho 18 Cult” realizzato dai giovani del territorio. Chiuderà la settimana di iniziative l’incontro con il maestro Danilo Rossi, prima viola del Teatro alla Scala e testimonial del progetto di Laboratorio Aperto Santarelli, intervistato dalla giornalista Paola Maugeri.


Rigenerare le città attraverso la creatività giovanile

EnERgieDIffuse18_4In che modo i progetti di rigenerazione e la creatività artistica e culturale giovanile integrano, qualificano e modificano l’identità urbana e sociale di un territorio? Come si possono recuperare e configurare gli spazi inutilizzati con delle progettualità di lunga durata? Come risolvere il dualismo tra la flessibilità, propria dei percorsi di rigenerazione, e la rigidità di norme e regolamenti?

 

Sono alcuni degli aspetti che verranno affrontati durante il convegno nazionale “Giovani RiGenerAzioni Creative. Remixing Cities III” che, nelle giornate tra il 10 e il 12 ottobre, toccherà le città di Reggio Emilia, Modena, Ferrara e Bologna.

 

L’iniziativa – organizzata da ANCI, Regione Emilia-Romagna, Associazione GA/ER, GAI e i Comuni di Bologna, Ferrara, Modena e Reggio Emilia all’interno del programma regionale di EnERgie Diffuse – è stata anche pensata come momento di riflessione conclusiva sul bando ANCI del 2016 che ha consentito il finanziamento di 16 progetti nazionali di rigenerazione urbana attraverso i linguaggi e la pratica della creatività giovanile e come terza tappa del progetto “Remixing Cities” dell’Associazione GAI.

 

Inaugurazione dello spazio "La Torre"

EnERgieDIffuse18_5Giovedì 11 ottobre, inaugura La Torre, nuovo spazio performativo all’interno del Centro Musica_71MusicHub, nato dal recupero architettonico di una nuova sezione del complesso industriale ex-Amiu di via Morandi 71.

 

Transmission Bands 2018: quattro giorni di eventi all’insegna della contaminazione tra le arti, tra performance, musica e immagine, quattro produzioni che prendono spunto dal tema della trasformazione, del lavoro, e della trasmissione e distribuzione dell’opera d’arte, richiamandosi alla originaria funzione dell’edificio recuperato, a suo tempo attrezzato con trasformatori e fasce di trasmissione.

 

 

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici

 

MakeIt Modena_logo