Tu sei qui: Home / News / Film e anteprime al Super Cinema Estivo di agosto

Film e anteprime al Super Cinema Estivo di agosto

creato da Alessandra Lotti ultima modifica 31/07/2017 10:29
Le proiezioni proseguono fino al 3 settembre con tante anteprime nell'ambito del Festival "Modena Prime Visioni"

Le proiezioni del Super Cinema Estivo continuano per tutto il mese di agosto fino ai primi di settembre. Alla rassegna si aggiungono anche alcune anteprime di film in uscita, nell'ambito del Festival "Modena Prime Visioni"!

Gli incontri di approfondimento riprendono invece dopo ferragosto.

Domenica 20 agosto a partire dalle 20.30 Elisa Monzani e Gianliugi Lanza del Nonantola Film Festival introdurranno l'edizione 2018.

Venerdì 25 sempre allo stesso orario l'incontro con Enrico Stradi di Corti Vivi Film Festival che presenterà l'edizione di quest'anno.

Martedì 29 torna Fuori Campo durante il quale verrà presentato il libro "Non dirmi come va a finire - 20 racconti sulle serie tv" con colonne sonore tratte da alcuni dei tv show più seguiti.

Infine, mercoledì 30 dalle 20.30 Federica Ferrari e Mirco Marmiroli dell'Ennesimo Film Festival presentano l'edizione 2018 della rassegna.

 

 

 

I Settimana di agosto

 

Lunedì 31 luglio

7 minuti

Film drammatico diretto Michele Placido e ispirato ad una storia vera. Segue l'adattamento teatrale di Stefano Massini, attualmente candidato al Premio Campiello (un suo ebook gratuito è stato pubblicato dalla casa editrice Il Dondolo).

La storia è ambientata in Italia (nella realtà in Francia) dove una piccola azienda tessile viene rilevata da una multinazionale (che qui diventa francese) con la promessa di non licenziare nessuno dei dipendenti. Tuttavia, alle operaie viene chiesto di sottoscrivere una clausola che riduce di 7 minuti l'orario del pranzo. Una nota che accende un dibattito all'interno dell'azienda.

Nel cast Cristiana Capotondi, Ambra Angiolini, Clemence Poesy (Fleur Delacour in Harry Potter) e due cantanti: Maria Nazionale e Fiorella Mannoia.


Martedì 1 agosto

Il cittadino illustre

Racconta la storia di Daniel Mantovani, vincitore del premio Nobel per la Letteratura che, dopo anni in Europa, accetta di tornare nel proprio paese d'origine, l'Argentina, per ricevere un premio. Un ritorno che lo costringerà ad affrontare somiglianze e differenze con il proprio popolo.

La pellicola è stata scelta per rappresentare l'Argentina al Premio Oscar per il miglior film straniero del 2017.


Mercoledì 2 agosto

Il medico di campagna

 

Giovedì 3 agosto

Collateral beauty

Film proiettato in lingua originale con sottotitoli in italiano nell'ambito della rassegna "Some like it original".

Diretto da David Frenkel ("Io&Marley", "Il Diavolo veste Prada"), ha come protagonista Will Smith nei panni di Howard Inlet, agente pubblicitario in crisi depressiva dopo la morte della figlia. I suoi soci in affari, decisi a vendere l'azienda ormai in perdita, assumono un investigatore per acquisire le prove della sua incapacità a dirigere l'azienda e scalzarlo come socio maggioritario. Questi trova delle lettere che Howard ha indirizzato a tre interlocutori immaginari: Tempo, Amore e Morte. Poi, assume tre attori che ne interpretino i ruoli per poi incastrarlo con un video falsificato degli incontri con i tre. Nel frattempo incontra Madelaine, che come lui ha perso una figlia. Sarà lei a parlargli per la prima volta della "bellezza collaterale".

 

 

Venerdì 4 agosto

Paterson

 

Sabato 5 agosto

La tenerezza

 

Domenica 6 agosto

La La La Land

 

II settimana di agosto

 

Lunedì 7 agosto

Snowden

 

Martedì 8 agosto

Beata ignoranza

 

Mercoledì 9 agosto

Frantz

Liberamente ispirato ad un film degli anni '30 intitolato "L'uomo che ho ucciso". Nel 1919, in piena I Guerra Mondiale, Anna si reca ogni giorno alla tomba del fidanzato morto al fronte, Frantz. Proprio durante una di queste visite incontra Adrien, soldato francese anche lui lì per Frantz. Tra i due si instaura un legame, che porterà Anna a scoprire alcuni segreti del fidanzato.

 

Giovedì 10 agosto

La battaglia di Hacksaw Ridge

Proiettato in lingua originale con sottotitoli in italiano nell'ambito della rassegna "Some like it original".

Il film, diretto da Mel Gibson, racconta la storia vera di Desmond Doss primo obiettore di coscienza statunitense a ricevere la medaglia d'onore.

Cresciuto secondo la fede cristiana avventista e dopo un incidente durante l'infanzia che lo ha segnato profondamente, Desmond ha giurato a se stesso di seguire ad ogni costo il comandamento di non uccidere.

Negli anni intraprende la carriera medica e, allo scoppio della II Guerra Mondiale, vorrebbe partecipare come soccorritore.

Il rifiuto di prendere in mano un fucile non solo rende invivibile il suo addestramento obbligatorio, ma gli porta diverse persecuzioni da parte dello stato come insubordinato e disertore.

Il suo valore lo dimostrerà proprio nella battaglia che dà il titolo al film.

 

Venerdì 11 agosto

La vendetta di un uomo tranquillo

Film dell'esordiente regista Raúl Arévalo (attore ne "La isla minima").

José, un uomo tranquillo ma tormentato da un vecchio ricordo, frequenta regolarmente il bar gestito da Ana, che vede in lui una via d'uscita da una vita non proprio soddisfacente. Intanto dopo 8 anni esce di prigione Curro, fidanzato di Ana e padre di suo figlio, che vede la sua speranza di ricominciare una nuova vita con lei messa in crisi proprio dalla presenza di Josè.

 

 

Sabato 12 agosto

Famiglia all'improvviso - Istruzioni per l'uso

 

Domenica 13 agosto

Moglie e marito

La moglie Katia Smutniak, è un noto volto televisivo. Il marito, Pierfrancesco Favino, è un neurochirurgo. Incapaci di capire dell'altro, decidono di seguire una terapia di coppia, ma accade l'imprevedibile: si ritrovano l'uno nel corpo dell'altra, costretti a viverne i panni, letteralmente.

 

III settimana di agosto

 

Lunedì 14 agosto

Florence

 

Martedì 15 agosto

Lasciati andare

 

Mercoledì 16 agosto

Lion - La strada verso casa

 

Giovedì 17 agosto

American Pastoral

Proiettato in lingua originale con sottotitoli in italiano nell'ambito della rassegna "Some like it original".

Pellicola diretta e interpretata da Ewan McGregor e basato sull'omonimo romanzo di Philip Roth.

Seymour Levo, ebreo, ha una vita quasi perfetta, fino a quando la figlia Merry, che fin da piccola entra in conflitto con la famiglia, negli anni '70 si avvicina ai movimenti di protesta giovanili, fino ad essere coinvolta in un attentato terroristico.


Venerdì 18 agosto

Vi presento Toni Erdmann

Il film, diretto dalla regista tedesca Maren Ade, ha vinto diversi riconoscimenti agli European Film Award del 2016.

Winfried Conradi è un insegnante di musica in pensione con una passione che coinvolge senza distinzione parenti, conoscenti e fattorini: quella degli scherzi.

Ha una figlia, Ines, stacanovista e con una vita incolore. Si trasferisce da lei per qualche giorno, tentando inutilmente di recuperare il tempo perduto. Allora, gioca un'ultima carta: con un travestimento ad arte si ripresenta nella vita di Ines come Toni Erdmann.

 

Sabato 19 agosto

Tutto quello che vuoi

 

Domenica 20 agosto

Il medico di campagna

 

IV settimana di agosto

 

Lunedì 21 agosto

L'altro volto della speranza

 

Martedì 22 agosto

In guerra per amore

 

Mercoledì 23 agosto

50 primavere

Nell'ambito del Festival "Modena prime visioni" viene presentato il film di Blandine Lenoir.

Un trauma subito a 40 anni, la perdita del lavoro e l'esser diventata ormai una nonna. Niente di tutto questo ferma la protagonista dalla voglia di dare una svolta alla propria vita e mettersi alla ricerca dell'anima gemella.

 

Giovedì 24 agosto

Un profilo per due

Nell'ambito del Festival "Modena prime visioni" viene presentato il film di Stéphane Robelin.

Pierre, pensionato e vedovo, non esce quasi mai di casa. La figlia decide di regalargli un computer e manda il fidanzato, Alex, a insegnargli come usarlo. Conosce online Flora, ma quando è il momento di incontrarsi di persona, decide di convincere Alex ad andare all'appuntamento al suo posto...visto che in realtà è la sua identità che usato per chattare con Flora63.

 

Venerdì 25 agosto

Una donna fantastica

Nell'ambito del Festival "Modena prime visioni" viene presentato il film di Sebastiàn Lelio.

Orlando e Marina sono pronti per partire per le cascate di Iguazu, dove festeggeranno il compleanno di lui. Poco prima della partenza tuttavia ha un malore. Quando i parenti lo raggiungono in ospedale ormai per Orlando non c'è nulla da fare e per Marina inizia il calvario: la famiglia non vuole infatti che lei partecipi al funerale, perché è una transgender.

 

Sabato 26 agosto

La La La Land

 

Domenica 27 agosto

Un tirchio quasi perfetto

François, talentuoso violinista, vive con il minimo indispensabile, angosciato dall'idea di spendere. La sua vita è destinata a cambiare irrimediabilmente quando perde la testa per una violoncellista e scopre di avere una figlia.

 

V settimana di agosto

 

Lunedì 28 agosto

La tartaruga rossa

 

Martedì 29 agosto

Moonlight

 

Mercoledì 30 agosto

Lady Macbeth

Film drammatico di William Oldroyd, basato sul racconto "Una Lady Macbeth del distretto di Mcensk" di Nikolaj Leskov.

A fine '800 Catherine si trova incastrata in un matrimonio per interesse e una vita fatta di rigide norme di comportamento. Il suocero le rimprovera di non assolvere ai suoi doveri coniugali, non sapendo che, invece, è il figlio a non mostrare interesse nei suoi confronti. Sebastian, uno dei servitori e ben presto suo amante, sarà la sua fuga e, al contempo, il motivo di una serie di efferati delitti, per i quali Catherine non sembra provare alcun rimorso.

 

Giovedì 31 agosto

Café Society

Proiettato in lingua originale con sottotitoli in italiano nell'ambito della rassegna "Some like it original".

Film diretto da Woody Allen e ambientato  nell'America degli anni '30 dove Bobby tenta la carriera di agente cinematografico a Los Angeles. Qui grazie a Vonnie entra nella Cafè Society. Ma le sue aspettative vengono deluse da confronto con una realtà ben più amara di quel bel mondo.

 

Venerdì 1 settembre

Neruda

Film biografico di Pablo Larrain che si concentra soprattutto sul rapporto tra il poeta e l'investigatore Óscar Peluchonneau, incaricato del suo arresto per l'accusa di aver tradito il Partito Comunista.

 

Sabato 2 settembre

Amori e inganni

Commedia sentimentale di Whit Stillman liberamente ispirata al romanzo "Lady Susan" di Jane Austen.

La vita amorosa di Lady Susan (Kate Beckinsale) è oggetto di continui pettegolezzi. Traferitasi a Churchill con la figlia, dove c'è una residenza del defunto marito e dove vive anche la cognata Catherine, prende di mira il fratello di lei, Reginald e tenta di sistemare anche la figlia con un buon matrimonio.


Domenica 3 settembre

Appuntamento al parco

Nell'ambito del Festival "Modena prime visioni" viene presentato il film di Joel Hopkins in uscita il prossimo 14 settembre.

Commedia romantica ispirata alla storia vera del senzatetto "Harry the Hermit", qui Donald Horner, che da anni vive nel parco pubblico di Hampstead. Qui incontrerà una vedova, Emily, che coinvolgerà nella propria visione della società.



I film nel mese di luglio verranno proiettati a partire dalle 21.30 mentre quelli di agosto e settembre a partire 21.15, la biglietteria aprirà alle 20.45 (potrete acquistare in prevendita anche i film dei giorni successivi).

Il costo intero d'ingresso è 6,00 euro, mentre ridotto è di 3,50 euro (over 65; under 14; soci Arci, Acli, Aics ed Endas). Inoltre, è possibile acquistare un abbonamento per 10 spettacoli a scelta che ha un costo di 40,00 euro o 25,00 per le categorie cui è riservata una riduzione.

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici

 

MakeIt Modena_logo