Tu sei qui: Home / Internet sicuro / Progetti / Progetto "Internet Sicuro" promosso dal Comune di Modena in collaborazione con l'APS Civibox

Progetto "Internet Sicuro" promosso dal Comune di Modena in collaborazione con l'APS Civibox

creato da Lotti Alessandra ultima modifica 04/02/2019 13:06

Il progetto “Internet sicuro” è promosso e finanziato dal Comune di Modena (Politiche giovanili, Istruzione-Memo, Ufficio Politiche per la Legalità e le Sicurezze, Politiche Sociali e ufficio Comunicazione)  e viene realizzato nelle scuole in collaborazione con esperti dell’APS Civibox.

 

A partire dall'anno scolastico 2010-2011 Internet sicuro ha coinvolto a Modena e provincia oltre 10 mila studenti frequentanti la scuola primaria, gli istituti secondari di primo e di secondo grado.

 

Dal 2015-2016 il progetto di sensibilizzazione per un uso consapevole di internet si sta svolgendo in tutte le classi prime delle secondarie di primo grado e viene quindi proposto nell'ambito degli itinerari didattici.

 

Ogni intervento in classe condotto dagli operatori di CIvibox ha una durata di due ore ciascuno e si propone di promuovere - tra i ragazzi – consapevolezza, criticità e creatività nell'uso di internet e dei social network.

Durante gli incontri, un team di esperti incontra studenti, insegnanti e genitori per aumentare non solo una competenza diffusa, ma anche la consapevolezza nella navigazione e la riduzione di possibili rischi sia tecnici, di privacy che relazionali.

Dalle nozioni tecniche sull’uso degli strumenti digitali al coinvolgimento critico e consapevole dei ragazzi in aula, nasce un dialogo che genera domande: domande che in più di qualche caso hanno portato a rivelazioni di episodi effettivamente accaduti e alla successiva presa in carico.


La necessità non solo di informare, ma di dare strumenti, invitare ad una maggiore attenzione, una maggiore consapevolezza, evidenziando gli aspetti dell’identità e delle relazioni sul web, dando linee guida sui migliori comportamenti da adottare, portando in sostanza una sorta di necessaria, ma informale educazione all’uso dei nuovi media, sono tra gli obiettivi del percorso Internet Sicuro e Cyberbullismo.

 

Tali obiettivi trovano riscontro e priorità all’interno dell’Agenda Digitale italiana ed europea, quali presupposti per una società più giusta, più sicura e consapevole.

Il progetto viene proposto in tre moduli: un primo incontro in classe con i ragazzi; un secondo incontro con genitori e insegnanti; un terzo incontro, genitori e ragazzi insieme, perché “insieme è meglio”.
Il modulo dedicato agli studenti prevede all'inizio dell'intervento in classe, la somministrazione di un questionario nel quale si chiedono agli intervistati informazioni sull'uso di internet e dei social e sul loro livello di consapevolezza nell'approccio a queste tecnologie della comunicazione.
Un questionario di valutazione viene compilato dagli studenti al termine delle due ore di intervento.
Per ogni anno in cui si sono svolti gli interventi è stato redatto un report che riassume le informazioni ottenute dai questionari somministrati agli studenti coinvolti nel progetto.
Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Internet sicuro

Internet sicuro

scrivici

 

MakeIt Modena_logo