Tu sei qui: Home / Internet sicuro / News / Quali sono, allora, alcuni strumenti per difendere noi stessi e le persone che ci stanno intorno?

Quali sono, allora, alcuni strumenti per difendere noi stessi e le persone che ci stanno intorno?

creato da Lotti Alessandra ultima modifica 04/02/2019 09:15
5 consigli per una navigazione intelligente.

1. Verificare bene un'informazione prima di raccontarla, condividerla o mettere il "Like". Questo vale sia per una notizia scientifica [Attualità: avete sentito parlare del clistere al caffè?] sia se è un contenuto a noi più vicino che riguarda un nostro coetaneo.

2. Se un contenuto è stato riconosciuto come bufala, si può sia spiegare a più persone possibile che si tratta di una falsità, sia segnalare all'interno dell'app che si tratta di un contenuto inadeguato. Infine, si può spiegare al creatore di quel contenuto che ha avuto un comportamento scorretto (e probabilmente illegale).

3. Ricordarsi di alcuni tipi di contenuto più frequentemente associati a bufale: le catene su WhatsApp, le email di spam, le foto strambe e i fotomontaggi, i social network che permettono di pubblicare in forma anonima e certi tipi di forum.

4. Abituarsi a confrontarsi con gli altri e a discutere di quello che avviene online, per imparare gli uni dagli altri quali sono le pratiche più virtuose.

5. Avere cura dell'immagine che diamo di noi stessi online, facendo lo sforzo di osservare i nostri profili social e il nostro comportamento online "dall'esterno", ossia chiedendoci che idea ci faremmo di un'altra persona se questa si comportasse come stiamo facendo noi.

 

A cura di Civibox

marzo 2018

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Internet sicuro

Internet sicuro

scrivici

 

MakeIt Modena_logo