Tu sei qui: Home / Essere giovani a Modena / Progetto Buonalanotte / Gli operatori di Buonalanotte tornano al pub Keller!

Gli operatori di Buonalanotte tornano al pub Keller!

creato da Alessandra Lotti ultima modifica 28/06/2019 13:40
All'entrata del pub la postazione "dedicata" e ben visibile con materiali informativi e etilometro. Utile anche un "giro" degli operatori tra i tavoli per invitare gli avventori a passare al banchetto prima di uscire dal locale.

Venerdì 3 maggio ci siamo recati al Keller il pub che si trova un po' fuori dal centro di Modena. Nonostante non sia in Centro Storico è sempre piacevole passare la serata in questo pub sia per noi operatori che per i clienti. E' un locale molto tranquillo, gestito da personale molto cordiale e disponibile. Il locale è caratterizzato da tre sale e un bar. Nelle sale fino verso mezzanotte le persone chiacchierano mentre gustano un panino o hamburger sorseggiando principalmente vino o birra.

Un sottofondo di musica piacevole ci permette sempre di dialogare con le persone e di fornire più informazioni possibili. Tutte le volte che ci rechiamo al Keller ci sistemiamo all'entrata del pub, proprio all'ingresso, sulla destra, in modo da essere ben visibili sia per chi entra che per chi torna a casa o semplicemente esce nel giardino esterno per sorseggiare la birra accompagnandola a qualche tiro di sigaretta.

Lo staff ci accoglie sempre volentieri e dopo esserci sistemati, aver appeso sulle porte d'ingresso tutti i cartelli informativi sul servizio che offriamo (“Per guidare sicuri basta un soffio! Prova etilometro Anonimo, volontario, gratuito e non soggetto a sanzioni!”), aver sistemato tutto il materiale informativo (oltre a preservativi e kit alcol test monouso sul nostro tavolino) a turno, giriamo tra i tavoli per avvisare le persone che questa sera nel locale sono presenti gli operatori del progetto BuonaLaNotte. E' sempre molto utile questo passaggio tra un tavolo e l'altro perché se da un lato rischiamo di interrompere una piacevole chiacchierata, dall'altro riusciamo a farci conoscere meglio e lasciando anche i nostri bigliettini da visita, diamo modo alle persone di passare da noi prima di lasciare il locale.

Abbiamo iniziato a fare i primi alcol test intorno a mezzanotte incontrando giovani sui 20 anni, ma anche persone di 50 anni come spesso accade al Keller. Molti non avevano manifestato l'intenzione di guidare, volendo provare principalmente per curiosità e per capire il proprio livello alcolemico in maniera tale da potersi regolare in altre occasioni. Solo due persone che comunque non dovevano mettersi alla guida avevano valori superiori allo 0,5.

Quattro persone che dovevano guidare avevano già provato l'alcol test o in un'altra serata con i nostri operatori o con le forze dell'ordine. Molte persone venivano da Modena e alcune altre dalla provincia.

La serata è stata senza dubbio positiva per noi, anche se rispetto alle discoteche abbiamo eseguito solo venti prove con l'etilometro e siamo riusciti ad interagire con circa una sessantina di persone che ci sembra abbiamo apprezzato l’opportunità di sicurezza che abbiamo offerto loro.

 

 

 

Articolo scritto da Alessia Malaguti Coop. Soc. Caleidos

e Franco Mazzotti Coop. Soc. Il Girasole

Maggio 2019

 

 


 

“Buonalanotte. Spazi interattivi e lucidi eventi”

è un progetto del Comune di Modena finanziato dall'AUSL di Modena e dal Coordinamento delle Unità di Strada della Regione Emilia-Romagna

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Internet sicuro

Internet sicuro

scrivici

 

MakeIt Modena_logo