Tu sei qui: Home / Essere giovani a Modena / Progetto Buonalanotte / A Modena l'Elrow - Rowlimpic games raccontato dagli operatori del progetto Buonalanotte

A Modena l'Elrow - Rowlimpic games raccontato dagli operatori del progetto Buonalanotte

creato da Alessandra Lotti ultima modifica 03/05/2019 12:18
L'Elrow è un grande evento musicale a cui prendono parte migliaia di persone. Allestita la "Chill Out" con la presenza di operatori delle unità di strada del Coordinamento regionale.

Sabato 16 marzo, Modena ha ospitato l’Elrow “Rowlimpic game” party, festa amata e conosciuta in tutto il mondo. L'evento è stato ospitato nella zona fiere di Modena e ha visto la partecipazione di circa 5000 persone.
Questa festa ha origine spagnola, ma per la sua originalità si è diffusa in tutto il mondo, è caratterizzata da colori, maschere, e un'animazione incredibile composta da attori figuranti, trampolieri e artisti circensi, che intrattengono il pubblico a ritmo di musica elettronica, avvolti in un'atmosfera “romana del 50 a.c.”.

 

Come in altri grandi eventi, l’unità di strada di Modena, Parma e Bologna sono state presenti e hanno collaborato con la Croce Rossa di Modena nell’intervento di prevenzione di abuso di sostanze e nella gestione della Chill Out. L’unione delle diverse équipe del territorio ha portato complessivamente circa 20 operatori, con diversi ruoli intercambiabili sul campo. I vari compiti da eseguire prevedevano: ricognizione costante del luogo, assistenza Chill Out, prevenzione dell’abuso di sostanze, distribuzione di acqua e materiale informativo e infine l'etilometro.

L’area “Chill Out” è stata allestita con pouf, sedie, cuscini e uno scaffale adibito al materiale sanitario (disinfettante, scottex, guanti, tappetini, ecc.) e con la presenza di almeno tre operatori. Questo termine in inglese significa “rilassarsi” e ha proprio questo scopo, di permettere alla persona di staccare dalla serata e prendersi un momento di tranquillità e, nel caso, di assistenza, se non si sentisse bene.


Attraverso i dati raccolti con la prova dell’etilometro, abbiamo riscontrato che il maggior numero di persone partecipanti aveva tra i 18 e 23 anni, ma in generale l’età variava dai 18 ai 50, la maggior parte erano lavoratori. Sempre la maggioranza proveniva da fuori provincia (Bologna, Torino, Parma, Barletta, Lecce, Pisa..), e in molti hanno dichiarato che si sono spostati in treno, e per il ritorno a casa dovevano aspettare  il primo treno della mattina, altri invece affermano di avere preso una camera in zona per la notte.

I valori raccolti sono tanti e vari, dal minimo dello 0.00 al valore massimo riscontrato di 1.70 g./l. su un totale di circa 90 etilometri.

Per tutta la durata del servizio abbiamo allestito un banchetto infopoint, provvisto di dépliant informativi di prevenzione sulle diverse sostanze e generi di conforto come gomme da masticare, cracker, caramelle, acqua, succo. Parte dell’equipe delle unità di strada presenti ha iniziato l’allestimento e la ricognizione del luogo fin dalla mattina, un’altra parte dell’equipe ha iniziato il servizio alle 22.00. La festa è terminata verso le 5 del mattino e noi operatori abbiamo concluso dopo le 6 del mattino, con il recupero del materiale rimasto e un breve briefing della serata e del lavoro svolto.

 

Il resoconto da parte della Gazzetta di Modena afferma “festa con un grande successo (…) un grande dispiegamento di forze, sia dell'organizzazione (…) per garantire la massima sicurezza (...) Gli spettatori sono stati accuratamente controllati e tutto si è svolto per il meglio.”

 

Articolo scritto da

Maria Cagossi, Cooperativa Caleidos

Marzo 2019

 

 

“Buonalanotte. Spazi interattivi e lucidi eventi” è un progetto del Comune di Modena

finanziato dall'AUSL di Modena e dal Coordinamento delle Unità di Strada della Regione Emilia-Romagna

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Internet sicuro

Internet sicuro

scrivici

 

MakeIt Modena_logo