Tu sei qui: Home / Essere giovani a Modena / Voci dai gruppi giovanili / Prova l'etilometro: la sensibilizzazione nei luoghi di aggregazione giovanile

Prova l'etilometro: la sensibilizzazione nei luoghi di aggregazione giovanile

creato da Alessandra Lotti ultima modifica 13/11/2018 13:13
Continuano i contatti con i giovani frequentanti i locali di Modena per informarli, sensibilizzarli e proporre loro l'etilometro.

La serata del 14 settembre rientra nell’ultimo week end della Festa di Ponte Alto.
Dopo la fine di un forte temporale che non prometteva niente di buono per permettere l’inizio della serata, le due operatrici, Federica e Alessia, verso le 23.30 hanno iniziato a posizionarsi vicino alla pista da ballo, proprio all’ingresso, per essere ben visibili dai partecipanti alla festa.

 

Lo scopo rimane sempre quello di prevenzione del danno, soprattutto quando ci si avvicina all’orario di fine divertimento e di ritorno verso casa.

 

Le due operatrici rimangono in attesa che i ragazzi si avvicinino per poter effettuare l’alcol test con l’etilometro.
Ballano in molti, la musica sembra coinvolgere tutti quanti, tra chi rimane osservatore da lontano appoggiato al bancone, chi chiacchiera con gli amici un po' più distante dalla pista e chi, invece, si lascia trascinare dal suono delle canzoni e si muove liberamente tra la folla.
Non prima dell’una si iniziano ad incontrare i primi ragazzi interessati al servizio con l’etilometro e solo dopo le 2.00 anche le ragazze iniziano ad avvicinarsi.
Si presentano 25 persone in tutto, pochi giovani, la più giovane è una ragazza di 21 anni che ha un valore di alcolemia pari a 0.00.
Si contano 15 ragazzi e 10 ragazze. L’età media è di 30/35 anni. Due ragazzi con alcolemia rispettivamente pari al valore di 1.22 e l’altro con 1.37 g./l., avrebbero guidato prima della misurazione con l’etilometro e non sono stati sensibilizzati; altri due ragazzi, uno con valore 0.50 g./l.,  che doveva guidare,  aspetta che il valore si abbassi aiutandosi con l’assenza di assunzione di altro alcol.
Sono state sensibilizzate altre cinque persone che avevano un valore compreso tra 0,69 e 0,80 g./l..
Hanno tutti aspettato prima di mettersi alla guida.

 

Si è conclusa la serata verso le 3.30 quando quasi tutti si sono recati verso casa.

 

 

Articolo a cura di

Alessia Malaguti e Federica D’Elia

Coop. va Caleidos

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici

 

MakeIt Modena_logo